Home » Corso per DJ » Corso per Dj Professionale Master

Home » Corso per DJ » Corso per Dj Professionale Master

NAMM scuola per fonici dj tecnici del suono
NAMM coupon lezione di prova gratis

CORSO PER DJ PROFESSIONALE
+ MASTER DI SPECIALIZZAZIONE

I programmi didattici del corso per DJ sono studiati per fornire allo studente tutti gli strumenti per la costruzione della propria carriera musicale, formando dj professionisti della consolle e della produzione musicale.

Il programma è diviso su tre sezioni:

– Sezione Dj Live, dove lo studente apprenderà: l’utilizzo del set live (consolle, deck/ cdj/ giradischi, controller, mixer, cuffie, monitor) per la propria attività nelle serate dal vivo. Le tecniche utilizzate nelle performance live (lancio in battuta, sincronizzazione, messa a tempo e mixaggio, la scelte di tempi, impiego di effetti e opzioni di taglio, creazione di un live set e gestione della playlist).

– Sezione DJ Producer (uso approfondito dei software principali come Logic, Ableton Live, pro-tools) per la produzione di remix e composit. La produzione (ideazione, composizione, arrangiamento e realizzazione di brani musicali).

– Sezione Fonico – Sound Designer nella quale lo studente acquisirà tutte le conoscenze del lavoro in studio di registrazione (mixer, microfoni, outboard, sequencering, elettronica, informatica, psicoacustica, mastering), la sintesi sonora, design del suono.

E’ previsto inoltre un periodo di stage in importanti aziende del settore (studi di registrazione, radio, tv, locali live).

Il corso si articola in due anni più uno di master di specializzazione.
Il primo anno, propedeutico, fornisce una preparazione di base e offre la possibilità di avvicinarsi alle materie del corso professionale in maniera graduale. Il secondo anno è l’anno di diploma. Successivamente al diploma è possibile frequentare un’ anno di master di specializzazione.

La scuola offre in pratica due diverse opzioni:

– Il Biennio Professionale (anno propedeutico + anno di diploma), consigliato a chi sente di non avere sufficiente dimestichezza con la materia, permette di approfondire la propria preparazione avendo due anni di tempo per fare pratica in studio di registrazione e sul set live.
– Il Master di Specializzazione (anno di specializzazione), consigliato a chi ritiene di avere già acquisito, per esperienze lavorative personali, conoscenze sufficienti nel campo che intende approfondire con un corso di specializzazione.

Rivolto a: allievi di medio livello

Requisiti di ammissione: audizione preliminare

Durata: 2 anni + 1 anno di Master

Iscrizioni: da giugno

Inizio corso: Ottobre

Sede: NAMM Cagliari

Titolo di studio: Certificazione NAMM di qualifica professionale

OBIETTIVI

Il corso ha come obiettivo principale la formazione di Dj professionisti pronti ad affrontare una brillante carriera. Grazie all’alto riconoscimento della nostra certificazione, l’allievo potrà farsi velocemente strada nel mondo del lavoro.

Il livello viene raggiunto tramite:

– Una preparazione completa sia dal punto di vista teorico che tecnico/pratico
– L’opportunità di ambientarsi nel mondo dello studio di registrazione e del live, grazie alle numerose sessioni di registrazione e serate dal vivo svolte durante l’anno a cui partecipano gli allievi di questo corso.
– L’opportunità di integrare la certificazione con corsi complementari e masterclass di alto livello, aumentando così le competenze acquisite.

STRUTTURA

Primo anno

Per gli allievi iscritti all’anno propedeutico al diploma le ore di lezione settimanale saranno sei e divise nel seguente modo: quattro ore settimanali di esercitazioni pratiche (studio di registrazione, software audio, set live) e due di insegnamenti teorici (Teoria tecnica, Acustica, Teoria Musicale).

Secondo anno

Per gli allievi iscritti all’anno di diploma le ore di lezione settimanale saranno otto divise nel seguente modo: cinque ore di esercitazioni pratiche (studio di registrazione e consolle dj, software audio, set live), due ore di insegnamenti teorici (Teoria tecnica, Acustica, laboratorio di elettronica applicata). Compresa nel corso c’e una lezione di 1 ora settimanale di teoria musicale (facoltativa).

Terzo anno (Master)

Per gli allievi iscritti al master di specializzazione le ore di lezione settimanale saranno dalle 7 alle 10 divise nel seguente modo: sei ore di esercitazioni pratiche (studio di registrazione, software audio, set live), due stage mensili (Stage in studio di registrazione, stage sul live). Compresa nel corso c’e una lezione di 1 ora settimanale di di teoria musicale (facoltativa).

Ore di pratica individuale (Studio Libero)
Per tutti gli allievi sono previste diverse ore di pratica individuale (senza la presenza di insegnanti) in cui dovranno essere svolti esercizi assegnati dagli insegnanti. Per svolgere queste ore, la scuola dispone di varie postazioni studio, adibite con le attrezzature necessarie in base ai compiti che l’allievo dovrà svolgere. Sono previsti inoltre diversi seminari intensivi teorici e pratici distribuiti nel corso dell’anno.

Stage di Formazione
Si tratta di ore effettuate come TIROCINIO presso aziende del settore musicale.
Per i Dj le aziende in questione sono studi di registrazione, radio, televisioni, studi di post-produzione, locali e piazze da concerti, discoteche.
Le ore dedicate a queste attività fanno parte del monte ore totale e sono valutate come ore di lezione. Gli stage formativi sono un imperdibile opportunità riservata agli allievi della NAMM che così potranno fare vere esperienze di lavoro, prendere contatti con aziende del settore, “conoscere persone” e arricchire il proprio curriculum.

Tessera da 10 e 20 ore di studio
E’ prevista per ogni corso una tessera che dà accesso liberamente agli studi di registrazione per la pratica individuale. Non é prevista la presenza degli insegnanti, quindi l’accesso é possibile solo dopo la prima metà dell’anno, preferibilmente negli orari mattutini e compatibilmente con gli impegni dello studio. E’ possibile effettuare registrazioni con gruppi (non a scopo di lucro ) , o dividere le ore con altri allievi.

IL PERCORSO

Il corso si articola in 2 anni + 1 anno di master di specializzazione.

Durata: 750 ore totali. Frequenza obbligatoria.

Per accedere al corso: è necessario un colloquio conoscitivo che verifichi le competenze generali dell’allievo.

Passaggio tra il primo e il secondo anno: l’allievo viene ammesso al secondo anno tramite

  • Valutazioni positive espresse dai docenti nel corso dell’anno scolastico
  • Superamento delle prove di esame intermedie.

Raggiungimento del diploma: viene certificato che l’allievo sia idoneo per l’ottenimento del diploma tramite

  • Valutazioni positive espresse dai docenti nel corso dell’anno scolastico
  • Frequenza alle attività di stage con relativa valutazione positiva
  • Ammissione alle prove finali
  • Sostenimento delle prove di esame finali in presenza di commissione esterna

Raggiungimento della specializzazione del master: viene certificato che l’allievo sia idoneo per l’ottenimento della certificazione di specializzazione del master, tramite

  • Valutazioni positive espresse dai docenti nel corso dell’anno scolastico
  • Frequenza alle attività di stage con relativa valutazione positiva
  • Ammissione alle prove finali
  • Sostenimento delle prove di esame finali in presenza di commissione esterna

Lo svolgimento delle prove di esame finali è svolto davanti ad una commissione mista composta da docenti NAMM e da esperti del settore.

MATERIE E PROGRAMMI DIDATICI (in sintesi)

Pratica set live (consolle, deck/ cdj/ giradischi, controller, mixer, cuffie, monitor) per la propria attività nelle serate dal vivo. Le tecniche utilizzate nelle performance live (lancio in battuta, sincronizzazione, messa a tempo e mixaggio con diversi generi musicali, la scelte di tempi, impiego di effetti e opzioni di taglio, creazione di un live set e gestione della playlist) Preparazione tracce live set (anche attraverso software tipo mixed in key, mixmeister e rekordbox)
.

Studio del mixer e cablaggio di uno studio di registrazione (funzioni del mixer e collegamenti con outboard, registrazione multitraccia, diffusione audio).

Teoria tecnica (acustica, psico-acustica, calcolo dei decibel, conversione a/d, protools, mixer).

Pratica software (pro-tools, logic, ableton live, impostazioni della sessione di lavoro, sequencering, arranging, recording, editing, mixing, programmazione midi, rewire – funzioni semplici e avanzate).

Editing audio (sequencer, campionamento, equalizzazione ambientale, editing avanzato).

Mixaggio (corretto uso del mixer, software e outboard nel processo di creazione tracce master).

Registrazioni (sessioni complete di registrazione in studio con musicisti e producer – cablaggio, microfonazione, recording, editing).

Laboratorio elettronico (potenziale elettrico, circuiti, legge di ohm, cavi, connettori).

Laboratorio informatico (il pc come piattaforma di lavoro, sistemi operativi, formati audio, compressione digitale, hardware, periferiche, schede madri e schede audio).

Fisica della Fonotecnica l’analisi di tutti i fenomeni fisici che regolano le normali operazioni nel campo della gestione e manipolazione del segnale audio

Sound Design l’arte della creazione di suoni attraverso strumenti analogici, synth, processori, controller esterni, editing audio e midi, il tutto interfacciato con i campionatori e sequencer digitali.

Composizione Musicale: Le strutture musicali, il groove, il ruolo del basso, la melodia, gli accordi, cenni di armonia. Composizione e stesura completa di brani originali con esercitazioni guidate individuali.

Teoria della musica (il linguaggio musicale, analisi dei generi, strumenti musicali, teoria, solfeggio).

Stage (tirocinio in importanti aziende del settore – studi di registrazione, radio, tv, locali live).

Matematica – facoltativo (equazioni primo grado, logaritmi, potenze e radici, elementi di trigonometria, teorema di pitagora).

Sbocchi professionali possibili: studi di registrazione; radio; tv; teatri; locali live; post-produzione

MATERIE FACOLTATIVE

  • Ore di pratica individuale (Studio Libero)
    Per tutti gli allievi sono previste diverse ore di pratica individuale (senza la presenza di insegnanti) in cui dovranno essere svolti esercizi assegnati dagli insegnanti. Per svolgere queste ore, la scuola dispone di varie postazioni studio, adibite con le attrezzature necessarie in base ai compiti che l’allievo dovrà svolgere. Sono previsti inoltre diversi seminari intensivi teorici e pratici distribuiti nel corso dell’anno.
  • Tessera da 10 e 20 ore di studio
    E’ prevista per ogni corso una tessera che dà accesso liberamente agli studi di registrazione per la pratica individuale. Non é prevista la presenza degli insegnanti, quindi l’accesso é possibile solo dopo la prima metà dell’anno, preferibilmente negli orari mattutini e compatibilmente con gli impegni dello studio. E’ possibile effettuare registrazioni con gruppi ( non a scopo di lucro ) , o dividere le ore con altri allievi.
  • Pianoforte Complementare (tecniche strumentali semplici e avanzate, scale, lettura a prima vista, studi degli stili blues, jazz, rock, pop, funk, studi ritmici d’accompagnamento, improvvisazione, ricerca e sviluppo del proprio suono).

STUDI E AULE DI LEZIONE

Le lezioni di pratica si dividono in:

  • Pratica sul set live: giradischi Technics 1200, console Pioneer CDJ, Mixer Allen & Heath Xone 43C, Controller Traktor X1/ Z1 / Z2.
  • Pratica di Studio di registrazione – La sede dispone di uno studio di registrazione dotato di banco di mixaggio Avid C24, computer (Mac e PC), sistema Avid Pro tools HD Native, diverse schede audio Motu e Digidesing, diversi processori d’effetto e di dinamica (TUBE TECH SMC 2B, DBX 1046 – 266 XL – EQ 2031, Lexicon PCM 91 – PCM 81 – MPX 550 – MPX 200, TC Electronic M-ONE-XL, FINALIZER 96K, Focusrite Red 2), diversi Pre-amplificatori (Neve 8801, Focusrite octopre). Sono presenti dei banchi digitali (Avid C24, Soundcraft Expression 3, Tascam e Yamaha) e analogici (Crest Audio HP-W 28+4, Mackie 32.8, Yamaha IM8), registratori ADAT HD 24. Inoltre è presente un abbondante parco microfoni, della shure (SM 58, SM 57, SM81, Beta 91, Beta 52, Beta 56A, A56D, PG 81, PGX24E/SM58) della AKG (C112, C1000, C3000, C414B XLS), della Rode (NT5, NT5S), e vari altri.
  • La Regia è adiacente e collegata ad una sala di ripresa audio dotata di Batterie Acustiche Yamaha, Tama, Premier e Pearl, amplificatori per Chitarra Fender, Marshall, Bogner, Peavey, Vox, Yamaha, amplificatori per basso Hartke, Laney, Ashdown, Peavey, un impianto voci composto da 2 side e 1 monitor per ogni strumentista.

PERCHE’

  • Corso ampiamente collaudato e curato da professionisti del settore
  • Programma completo con ampio numero di materie
  • Raggiungimento di un alto livello di preparazione professionale
  • Stage
  • Masterclass e Seminari con docenti di chiara fama
  • Titolo di studio certificante l’acquisizione delle competenze
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
NAMM coupon lezione di prova gratis

NAMM +

SBOCCHI PROFESSIONALI

La nostra scuola riceve richieste di musicisti, cantanti, fonici e dj da parte di diversi enti, associazioni ed organismi che operano nel settore dello spettacolo e del turismo.

La NAMM segnala gli studenti dei corsi professionali che hanno dato l’autorizzazione, in base al punteggio raggiunto nell’esame finale, alle presenze e all’impegno dimostrato nel corso dell’ anno. La percentuale di allievi impiegati si aggira comunque sul 50% dei diplomati.

L’impiego naturale della figura formata in questo corso è quella del Dj producer e del Dj live. D’altra parte, grazie alle innumerevoli competenze acquisite durante il percorso formativo, l’allievo può accedere al mondo professionale in molte altre diramazioni, per cui le occasioni di lavoro sono molteplici:

  • Performer Dj
  • Edm Producer
  • Sound Designer
  • Produttore Artistico
  • Compositore e Arrangiatore di Brani Originali.

BORSE DI STUDIO

Ogni anno vengono stanziate diverse borse di studio parziali o complete (pari al costo totale del corso).

Le prime sono assegnate in base al punteggio di fine corso.

Le seconde sono assegnate sulla base dei seguenti criteri: particolari doti artistiche, nessuna assenza nel corso del primo anno, esame finale con il massimo dei voti, disagiate condizioni economiche (dimostrabili).

SEMINARI E WORKSHOP

Nella prospettiva di rendere più completa la preparazione degli allievi, la scuola organizza mensilmente diversi seminari intensivi e workshops su varie materie che spaziano dalla fisiologia dell’apparato fonatorio a quello uditivo, dall’armonia alla composizione, alla registrazione digitale su computer…

Alcuni seminari sono a pagamento. Chi frequenta il livello di specializzazione professionale ha diritto alla frequenza gratuita di alcuni seminari.

DICONO DI NOI

Leggi dell’entusiasmo degli allievi che hanno frequentato i corsi della NAMM

LE LORO STORIE DI SUCCESSO

Scopri le testimonianze di chi si è formato alla NAMM. La prossima potrebbe essere la tua!

LA RICETTA DELLA NOSTRA FORZA

Ecco gli ingredienti segreti del nostro successo

RISPARMIO

Numeri uno nel rapporto qualità prezzo

ESPERIENZA

1° centro in Sardegna con esperienza pluriennale

COMPLETEZZA

Corsi multidisciplinari che preparano sotto ogni aspetto

STAFF

Solo i migliori! Apprendi da chi sa fare

COLLABORAZIONI

Stage ed esperienza direttamente sul campo

SBOCCHI

Collaborazioni dirette con le aziende del settore

RISPARMIO

Numeri uno nel rapporto qualità prezzo

ESPERIENZA

1° centro in Sardegna con esperienza pluriennale

COMPLETEZZA

Corsi multidisciplinari che preparano sotto ogni aspetto

STAFF

Solo i migliori! Apprendi da chi sa fare

COLLABORAZIONI

Stage ed esperienza direttamente sul campo

SBOCCHI

Collaborazioni dirette con le aziende del settore

IL TUO FUTURO NELLA MUSICA INIZIA ORA

Compila il form per iscriverti alla newsletter sul mondo NAMM!


    You don't have permission to register