Back

Anatomofisiologia - Seminario di Foniatria con Stefano Brambilla

Il seminario di Anatomofisiologia, tenuto da Stefano Brambilla, è rivolto ai cantanti, attori e più in generale a tutti i performers che lavorano nel mondo dello spettacolo,
interessati a conoscere dove e come si produce la voce. 
Per poter sviluppare a livello tecnico gli atletismi necessari alla produzione di un suono laringeo normale, gradevole, e compatibile con lo stile musicale praticato, oltre allo studio della tecnica vocale, è fondamentale imparare i meccanismi di produzione della voce. 
Conoscere il proprio strumento è il presupposto indispensabile per sapere come "suonarlo" nel migliore dei modi, allo scopo di ottenere il risultato desiderato e di prevenirne l'usura.

Al termine del seminario è possibile, per i partecipanti, effettuate su prenotazione delle visite foniatriche in loco.

Programma del seminario:
Voce e suono laringeo: la risonanza e l'articolazione
La voce cantata
La laringe
Strutture cartilaginee della laringe
I muscoli della laringe
Le corde vocali
Effetti dell'articolazione e della risonanza


STEFANO BRAMBILLA CV
Medico chirurgo, specialista in Audiologia e Foniatria. Nel luglio 1999 si laurea in Medicina e Chirurgia con pieni voti e Lode presso l’Università degli Studi di Milano. Durante la specializzazione in Audiologia e Foniatria si interessa dei disturbi della comunicazione e in modo particolare dei disturbi della voce. Nell’Ottobre 2004 consegue il Diploma di Specializzazione in Audiologia e Foniatria (pieni voti e Lode), con una tesi in foniatria artistica sul ruolo della fonetografia nella valutazione della voce del performer vocale. Ha partecipato al IV convegno internazionale “La Voce Artistica” a Ravenna, 27-29 Ottobre 2005. Masterclass “Professional and Artistic Voice” del prof. Robert Sataloff, presso l’Academy of Vocal Arts di Philadelphia, Pennsylvania (USA), maggio 2008. Workshop: “Classical Singing Voice” di Marvin Keenze, George Shirley, Kate Emerich, presso l’Academy of Vocal Arts di Philadelphia, Pennsylvania (USA), 30 maggio 2008. Workshop: “Multiplicity of Belting in Musical Theatre” di Lisa Popeil, presso l’Academy of Vocal Arts di Philadelphia, Pennsylvania (USA), 30 maggio 2008. Workshop: “Out of the Darkness into the Bright: teaching the Voce Chiusa” di Steve Austin, Sheryl Woods, presso l’Academy of Vocal Arts di Philadelphia, Pennsylvania (USA), 30 maggio 2008. Dal 2004 al 2011 è foniatra del Centro Regionale della voce e della deglutizione “E. De Amicis” di Milano, Dal 2005 è consulente del Ministero della Salute per il programma ECM, per la specializzazione di Audiologia e Foniatria, Ricercatore in ambito di vocologia artistica, ha partecipato come docente a oltre 50 eventi scientifici internazionali, congressi e corsi universitari di alta formazione post-specialistica (tra cui le edizioni IV, V e VI del convegno internazionale “LA VOCE ARTISTICA” di Ravenna e le edizioni I, II e III del corso internazionale LARYNGOSTROBOCOPY AND FIBERENDOSCOPIC PHONOSURGERY di Cesena e il convengo internazionale THE OCCUPATIONAL VOICE SYMPOSIUM 2009: PROTECTING THE VOICE IN THE WORKPLACE di Londra). Dal 2008 è membro dell’APM International Research Group, volto alla ricerca sulla prevenzione del danno laringeo da abuso vocale nel professionista della voce, Dal 2009 è consulente scientifico dell’Accademia Vivaldi di Bollate e della scuola SA Canto e Musica (Milano). Dal 2010 è consulente scientifico dell’Associazione VMS Italia (Voice Music System di Loretta Martinez) e dell’Accademia NAM di Milano. Dal 2011 è consulente scientifico dell’Accademia di Musica Moderna di Milano, dell’Accademia NAMM di Cagliari e dell’associazione “Il Ramo” di Lodi. Dal 2012 fa parte dello staff tecnico del concorso nazionale: “Pro Voice Festival”. Dal 2013 è consulente scientifico del Liceo Musicale Michelangeli di Lavena Ponte Tresa. Dal 2014 è docente di anatomofisiologia dell’apparato pneumofonoarticolatorio per il Master post-lauream in “Didattica del Canto moderna” del Corso di Laurea DAMS (Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo) presso l’Università internazionale degli Studi “Santa Rita” di Firenze. Dal 2014 è consulente scientifico del Centro Ricerca Arte Musica Spettacolo (CRAMS) di Lecco. Autore di oltre 50 pubblicazioni e film scientifici in ambito di foniatria artistica, in particolare sulla cura della voce artistica nel canto moderno, sulla fisiopatologia della voce cantata, e sulle nuove tecnologie, applicate allo studio della produzione della voce. Autore del volume “Le Manifestazioni Faringo-Laringee della Patologia da Reflusso”, 2007 – OGM Edizioni. Coautore della Relazione Ufficiale 2008 del congresso nazionale AOOI (Associazione Otorinolaringoiatri Ospedalieri Italiani), dal titolo: “La Videolaringoscopia”. Coautore del volume "La voce del cantante vol.5", 2009 - OMEGA Edizioni. Consulente scientifico e coautore del volume “Vocal Classes: l’evoluzione nel canto”, Luca Jurman, 2010 - Edizioni De Agostini. Cofondatore del GISPAV: Gruppo Interdisciplinare di Studio della Professione e dell’Arte della Voce (2010). Autore, con il vocal coach Pachy Scognamiglio, del metodo “Physiovoice” per l’apprendimento della tecnica vocale nel canto moderno (2013). Coautore della sezione “commenti” del volume “Una voce dentro il coro”, Elisabetta de Mircovich, Paolo Pillon, 2014 – Edizioni Freebook. Tiene uno workshop sulla tecnica vocale e sulla prevenzione degli abusi vocali nel performer vocale in numerose accademie e scuole di canto, dal titolo: “Il ruolo del foniatra nella formazione e nel counselling del performer vocale”, Partecipa alla preparazione artistica ed alla tutela della voce di professionisti del mondo dello spettacolo e di artisti di musical theatre.

namm scuola di musica anatomofisiologia foniatria
top