Back

RHYTHM CIRCLE - Seminario di Canto con Francesco Pelizzari

MASTER CLASS CREATIVA SULLO SVILUPPO RITMICO-TIMBRICO NELLA TECNICA VOCALE
Docente: Francesco Pelizzari

Principalmente rivolta a cantanti e coristi, RHYTHM CIRCLE è la nuova master class che guida l’allievo attraverso un percorso atto allo sviluppo del linguaggio improvvisativo, il potenziamento della percezione ritmica e la creazione di nuove soluzioni timbriche.

L’attuale panorama americano e soprattutto la nuova onda di cantanti Nu jazz, hip hop e funk ha cambiato gli schemi del canto moderno stabilendo nuovi paradigmi in un mondo vocale dove la voce non è più usata solo per esporre il tema di uno Standard jazz o la melodia di un brano radiofonico ma diviene essa stessa arrangiamento, dinamicità, colore e ritmo, dove nulla è precluso e dove osare diventa fondamentale come una delle tante vie che oggi lo studente di canto ha avanti a sé per esprimere liberamente e creativamente la propria voce.

La master class è composta di tre appuntamenti durante i quali si studieranno e analizzeranno non solo i temi legati alla vocalità ma anche quelli legati al mondo strumentale come quello chitarristico, pianistico e percussivo. 

Essendo finalizzato alla costruzione di ensemble vocali come la Circle song, RHYTHM CIRCLE vedrà la partecipazione degli studenti in maniera attiva e divertente che dovranno cimentarsi in diversi ruoli emulando vocalmente strumenti come il basso, la chitarra o la batteria; scoprendo nuovi ed entusiasmanti arrangiamenti vocali.

CONTENUTI DELLA MASTER CLASS:
La cellula ritmica, riconoscerla e cantare a tempo. Cenni teorici sui valori musicali.
Cantare in tempo binario e ternario: esempi pratici sulla differenza dei due andamenti.
Le triadi: accordi maggiori e minori.
Gli arpeggi: usare la voce come un pianoforte o come una chitarra.
La scala pentatonica: cantare il Blues
La musica afro: la clave Abakuà ed il 6/8.
Il loop: il concetto di “Ostinato” nella voce. Sviluppo nel canto a Cappella 
La voce ritmica: come usare lo strumento voce ritmicamente. Simulazione delle figurazioni ritmiche della batteria e del basso. Il movimento è ritmo: il rapporto tra ritmo e corpo. 
BODY PERCUSSION: il corpo è uno strumento musicale che portiamo sempre con noi: impariamo a gestirlo.

Brani trattati nella master class: ALL BLUES di Miles Davis / CANTALOUPE ISLAND di Herbie Hancock / ISN’T SHE LOVELY di Steve Wonder.

 

PROGRAMMA 3° INCONTRO:
Tempi dispari: studio dei tempi 5/4 e 7/4.
La pulsazione ritmica: come riconoscere la cellula e come suddividerla (Esempi pratici).
La poliritmia vocale.
Il Nu jazz: la nuova onda musicale (analisi dello stile di cantanti come Josè James, D’Angelo e altri…).
Creatività: Everythingh is possible!!!
Suonare le percussioni: prove pratiche di gruppo con piccole percussioni come gli Shaker e il Tambourine.

 

INFO:
Location: Sala convegni della NAMM di Cagliari.
Durata: Circa 3 ore complessive.
Date: Sabato 1 Giugno 2017
Costo: 25 euro
Requisiti di ammissione: Aperto a tutti (Posti limitati)

namm scuola di musica rhythm circle
top